Assodistribuzione

Chi siamo

Assodistribuzione è la Federazione del commercio moderno operante su medie e grandi superfici food e non food operanti in Confesercenti.

Assodistribuzione rappresenta titolari d’impresa e operatori affiliati alle insegne della distribuzione moderna.

Assodistribuzione opera in ambito Confesercenti che  rappresenta dal 1971 una quota importante delle attività di tutte le imprese del terziario di mercato, della distribuzione e dei servizi.

Gli ultimi anni hanno visto una evoluzione rappresentativa della compagine associativa in direzione dello sviluppo delle piccole e medie superfici di distribuzione del settore alimentare, con uno spiccato presidio nelle aree di pregio storico delle città e più in generale nel tessuto urbano, in risposta alle esigenze dei consumatori di ridurre il nomadismo commerciale. In questi ultimi anni Confesercenti e Assodistribuzione hanno registrato l’ingresso di nuove e significative imprese distributive operanti su medie superfici.

La Confederazione è radicata con sue articolazioni nel settore della distribuzione (Food e non food, all’ingrosso e al dettaglio, in franchising, in forme aggregate, nei centri commerciali e in quelli naturali) nei servizi (da quelli immobiliari a quelli alle persone, dagli agenti e rappresentanti di commercio a quelli mobiliari e finanziari, dai professionisti agli intermediari), nel turismo, dove opera, da anni il Coordinamento Assoturismo, in rappresentanza di tutte le attività ricettive e ristorative.

Con Assodistribuzione, Confesercenti vuole rafforzare i presidi di politica attiva e di tutela delle aziende afferenti alla Distribuzione moderna, fornendo loro una visione di largo respiro e una strumentazione sui temi verticali ed orizzontali della competizione e della concorrenza, delle nuove sfide del mercato, delle nuove frontiere del fare impresa: dall’ibridazione on/off line alla doppia transizione digitale ed energetica, alla sostenibilità e allo sviluppo della green economy, dall’economia circolare al microcredito, dal consumo responsabile alle pratiche di buona gestione ambientale.

La distribuzione in Italia ha sempre rappresentato un elemento di straordinaria vivacità e rilevanza per la crescita dell’economia nazionale: lavorare al consolidamento di questo primato con gli attori delle filiere è un compito certamente impegnativo che vede Assodistribuzione impegnata sui fronti istituzionali e su quelli economici.

Assodistribuzione intende tutelare le imprese della distribuzione moderna sul lato normativo e fiscale, di semplificazione degli iter amministrativi e di indirizzo delle imprese verso il futuro e i temi dell’economia emergente.

Oggi l’azione di sostegno e sviluppo alle imprese della Distribuzione richiede una forte azione di coordinamento delle oltre 120 sedi territoriali di Confesercenti organizzate sul territorio, sulle politiche fiscali, finanziarie, di regolazione del mercato, di concorrenzialità.

Assodistribuzione vede la partecipazione di tutte le imprese operanti su medie e grandi superfici di riferimento, sia food che non food, per dare nuovo slancio alla capacità competitiva del settore, con una saggia e finalizzata strategia di intervento, insieme ad un diverso approccio con tutti i soggetti interessati della filiera pubblica, dalle Istituzioni nazionali a quelle regionali, con le altre forze economiche e sociali, focalizzando le priorità. 

La mission è di fare proposte innovative e veicolarle in un progetto unitario di progresso economico, attraverso una complessiva strategia politica di sviluppo dei servizi al consumatore, oltre la vendita, per sviluppare l’attività delle imprese del settore, l’occupazione degli addetti e l’economia con la valorizzazione degli asset e dei servizi, in una prospettiva di crescita e di innovazione dell’offerta, reinterpretando in modo dinamico il posizionamento di mercato.

Assodistribuzione, nella logica che la Distribuzione costituisce uno straordinario sistema di imprese, che fornisce beni e servizi in una logica di competizione e di qualità di sistema, produce risorse e valore aggiunto creando sistemi di filiera, mettendo in correlazione mercato di produzione e mercato di consumo per ogni tipo di domanda, e nella consapevolezza di una accresciuta rappresentatività fornisce un contributo di idee, di iniziative e di impegno per la valorizzazione di tutte le imprese aderenti